Dopo aver visto perché è nato e che cos’è l’inbound selling, vediamo ora alcuni consigli utili per vendere nell’epoca dei social media. Unendo, cioè, e trasformando le forze dei settori marketing e commerciale per adattarli a un contesto in cui è chi compra ad avere il controllo.

I 4 consigli per partire con le vendite inbound

Sperare che, dei leads registrati nei database commerciali, qualcuno si trasformi in cliente non basta più. Ecco quindi alcuni consigli per adattare le vendite al nuovo mondo dei clienti:

  • mettetevi nei panni dei compratori: ciò che i consumatori cercano è un prodotto personalizzato, a misura delle loro esigenze. Per questo è necessario sapere chi è il cliente e qual è la sua storia con la vostra azienda: quale modo migliore per farlo, se non attraverso i social media? Parlare con i clienti, infatti, significa anche saperli ascoltare: controllando il ruolo del vostro contatto nella sua azienda, quali delle vostre mail hanno aperto, quali articoli hanno letto, quali sono stati i commenti. Ascoltare regolarmente il vostro lead vi permetterà di sapere di cosa ha bisogno e di condurre meglio anche le telefonate con le aziende clienti con le quali volete stabilire un contatto;
  • rendete la comunicazione rapida: questo serve a semplificare l’esperienza del cliente e a fargli risparmiare tempo. Quindi le email dovrebbero essere brevi e chiare, e lo stesso vale per telefonate ed incontri;
  • fate felici i vostri clienti: un cliente non solo soddisfatto, ma anche che apprezza il tempo che trascorre con i vostri commerciali. È possibile, se il commerciale non si limita a trovare potenziali clienti e chiudere affari, ma diventa anche un consigliere che sa spiegare perché e come il lavoro della sua azienda è quello adatto al cliente;
  • curate il vostro sito e i social media: sono la vostra immagine e il vostro modo per comunicare con i potenziali clienti e conoscerli. Perciò un rappresentante vendite dovrebbe essere anche capace di scrivere in modo chiaro e sintetico. Quando questo non è possibile, soprattutto per le piccole e medie imprese, può essere utile affidare i contenuti ad un’agenzia di inbound marketing.

Pronti a dare il via alle vendite inbound? Non preoccupatevi, potete contare su di noi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle opportunità dell'export

Grazie di esserti iscritto alla newsletter!

Share This